giovedì 8 gennaio 2009
















"la ricerca delle  cose perdute è intorpidita dai gesti consuetudinari,


ed è per questo che costa tanta fatica ritrovarle." con sorriso emer

9 commenti:

  1. Ciao dolcissima, ricambio il sorriso anzi te ne lascio mille.
    Buon pomeriggio
    Un bacio
    Free

    RispondiElimina
  2. utente anonimo8 gennaio 2009 08:23

    il paradosso sta nel fatto che,spesso, cerchiamo cose che già abbiamo....
    un ciao.

    RispondiElimina
  3. le cose perdute....
    le cerchiamo ancora ?
    allora non ne è andato perso il ricordo...
    sono piu vicine di quanto si pensi

    stanno dentro di noi

    RispondiElimina
  4. eccomi qui!....

    a volte i piccoli gesti consueti sono così magici che non ci si rende conto di quanto siano speciali...

    Ho appena postato anche io! :):):)

    RispondiElimina
  5. Le cose perdute...

    A volte abbiamo rimpianti.

    Ciao da Fabio

    RispondiElimina
  6. Bellissima questa immagine dei due innamorati sdraiati sotto la pioggia. Molto romantica.
    Un sorriso per il tuo fine settimana.
    ^____^

    RispondiElimina
  7. ciao Emer....ho portato un pò di neve anche nel tuo blog....baci. Najim

    RispondiElimina
  8. Purtroppo non tutto si ritrova...

    RispondiElimina
  9. I gesti e i modi abituali e consueti sono in grado di affossare ogni cosa, persino i ricordi sfumano.
    Bisognerebbe ogni giorno inventare nuovi modi di vedere le cose, magari anche capovolgendole a mò di paradosso.
    Ciao.
    Bess

    RispondiElimina