mercoledì 12 marzo 2008


 


                                                           IN UN  GIORNO INTRAMONTABILE


                         CON  LA MUSICA  SEMPRE VERDE


                         SOTTO IL  SOLE  ETERNO


                         GUARDO LA MISERIA INFINITA


                         DI  ESSERE  UOMO.......BY  EMER

25 commenti:

  1. L'immagine è davvero di forte impatto e le tue parole si abbinano molto bene...
    :)

    RispondiElimina
  2. esaurimeeeentoooooo... spiegami cosa è quel programma!!!!

    RispondiElimina
  3. colpito ed..affondato...le tue profonde parole e quella immagine si sono impresse dentro di me...e le medito...un bacissimo, infinito

    RispondiElimina
  4. ...compiangersi e compatirsi con la speranza che lo sguardo non si perda nell'oscuro infinito, ma possa arrestarsi sul tramonto reso colorito dal sole...

    RispondiElimina
  5. grazie del tuo passaggio...è bello che ci si trovi bene da me, soprattutto è bello che ci si senta "ascoltati" in questo mondo ormai sordo...

    RispondiElimina
  6. Sei bravissima. E' così bello leggere le tue parole, ogni volta. E sai sempre scegliere delle immagini molto ad effetto. Volevo farti i complimenti per l'italiano.. nonostante qualche errorino sei molto più in gamba della maggior parte dei compaesani che conosco. Un grosso bacio

    RispondiElimina
  7. immaggine e parole coindidono in pienop

    RispondiElimina
  8. un'immagine che parla da sola accompagnata da parole forti... fa riflettere :)

    RispondiElimina
  9. parole concise per una grande verità...brava.
    Pier" (il profumo di stelle è il mio preferito..grazie.)

    RispondiElimina
  10. Ciao carissima amica mia, leggo sempre con immenso piacere tutto ciò che scrivi^^
    Ti mando un bacio IMMENSO :*

    RispondiElimina
  11. Il Piccolo Principe fini sulla terra, nel bel mezzo del deserto."Dove sono gli uomini?" disse il Piccolo Principe "si é un pò soli nel deserto""Si é soli anche con gli uomini" rispose il serpente.Antoine de Saint-Exupery
    Alice**

    RispondiElimina
  12. scritto che colpisce subito, ti entra nel cuore e ti riempie di consapevolezza....complimenti!!!

    RispondiElimina


  13. bel post....belle le parole e l'immagine....

    RispondiElimina
  14. buon weekend anche a te, amica.

    RispondiElimina
  15. ciao emer, buon fine settimana...un bacio

    RispondiElimina
  16. CIAO FATINA MIA E' PROPRIO OK LA TUA POESIA SAI? SEI DOLCISSIMA E TI VOGLIO UN MONDO DI BENE. GRAZIE PER I TUOI AMOROSI PASSAGGI NEL MIO BLOG. BACI TANTI, FRANCESCA

    RispondiElimina
  17. complimenti emer, la poesia è il linguaggio universale, come la musica, e nostra patria è il mondo intier, un bacio

    RispondiElimina
  18. in questo tempo passato nn sei cambiata, sempre poetica e profonda...vabbe sono l'ultima persona che vorresti vedere sul tuo blog...mi auguro solo nn mi lancerai troppe maledizioni contro :P

    RispondiElimina
  19. … BUONANOTTE … Tutti abbiamo incontrato lo sguardo di qualcuno e sentito una specie di "riconoscimento" che avrebbe potuto essere l'inizio di un amicizia. Ma poi le luci cambiano, il treno parte, la folla fa ressa tutto intorno... e non sapremo mai.~ Pam Brown
    Alice**

    RispondiElimina
  20. agitazione, sono uomo.

    notte eme

    RispondiElimina
  21. ...La miseria umana può essere sfatata quando la si combatte col coraggio dato dal rispetto e dai valori...

    RispondiElimina
  22. ciao fatina mia.....ti abbraccio forte e ti dico che è misero solo chi non ha dentro il tuo grande, grande cuoricino..... bacio Gio'

    RispondiElimina
  23. Sereno inizio settimana.
    Un bacio..
    :)

    RispondiElimina
  24. grazie ancora del tuo commento
    hai sentito giusto
    hai letto bene
    e non ti sei sbagliata
    Merito della tua anima che sa volare e guardare in ogni cuore

    dolce notte cara Emer.

    RispondiElimina